Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Cos'è il paradiso?

Condividere 

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
andre51
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
COSA DICONO ALCUNI Alcuni pensano che il Paradiso sia solo una leggenda. Altri ritengono che sia un giardino utopico in cui le persone buone vivono per sempre e provano soddisfazione nel lavoro che svolgono.
COSA DICE LA BIBBIA La parola “paradiso” è stata usata in riferimento all’originale dimora dell’umanità, il giardino di Eden (Genesi 2:7-15). La Bibbia parla di quel giardino come di un luogo realmente esistito in cui la prima coppia umana viveva libera da malattie e morte (Genesi 1:27, 28). Ma avendo disubbidito a Dio, quella coppia fu estromessa dal luogo in cui viveva. Ad ogni modo molte profezie bibliche promettono che in futuro l’umanità potrà vivere nel Paradiso ripristinato.
PERCHÉ LA QUESTIONE DOVREBBE INTERESSARVI? Se Dio è una persona amorevole, è logico che desideri ricompensare i suoi fedeli adoratori facendoli vivere in un posto piacevole come il Paradiso. È anche logico che faccia sapere alle persone come possono ottenere la sua approvazione. La Bibbia spiega che per essere approvati da Dio occorre imparare a conoscerlo e ubbidire ai suoi comandi (Giovanni 17:3; 1 Giovanni 5:3).
“Dio piantò un giardino in Eden, [...] e vi pose l’uomo che aveva formato” (Genesi 2:8)
Dov’è il Paradiso?
COSA DICONO ALCUNI Alcuni credono che il Paradiso sia in cielo, mentre altri affermano che sarà stabilito in futuro sulla terra.
COSA DICE LA BIBBIA Il Paradiso originale era sulla terra. Dio ha chiaramente scelto la terra come dimora permanente dell’umanità, e la Bibbia spiega che il nostro pianeta è stato creato per durare per sempre (Salmo 104:5). La Parola di Dio dice anche quanto segue: “I cieli appartengono a Dio, ma la terra l’ha data ai figli degli uomini” (Salmo 115:16).
Non c’è da meravigliarsi quindi che la Bibbia contenga la promessa secondo cui Dio benedirà gli esseri umani concedendo loro di vivere per sempre nel Paradiso sulla terra. Allora regneranno pace e armonia, mentre dolore e sofferenze non esisteranno più. L’umanità potrà godere appieno delle meraviglie della natura (Isaia 65:21-23).
“La tenda di Dio è col genere umano [...], e la morte non ci sarà più, né ci sarà più cordoglio né grido né dolore” (Rivelazione [Apocalisse] 21:3, 4)
Chi vivrà nel Paradiso?
COSA DICONO ALCUNI Molte religioni insegnano che solo i buoni vivranno nel Paradiso. Ma c’è molta confusione quando si tratta di stabilire cosa significhi essere “buoni”. Alcuni credono che basti partecipare a funzioni religiose e recitare preghiere.
COSA DICE LA BIBBIA Le Scritture insegnano che nel Paradiso vivranno “i giusti”. Ma agli occhi di Dio chi è giusto? Non chi osserva i riti della propria religione senza curarsi di fare la volontà di Dio. La Bibbia dice: “Si diletta Dio degli olocausti e dei sacrifici quanto dell’ubbidienza alla voce di Dio? Ecco, ubbidire è meglio del sacrificio” (1 Samuele 15:22). In parole semplici, “i giusti” che vivranno per sempre nel Paradiso sono coloro che ubbidiscono ai comandi divini contenuti nella Bibbia.
COSA POTETE FARE Ubbidire ai comandi divini comporta più che prendere parte a funzioni religiose. Con le vostre azioni quotidiane potete rallegrare o rattristare Dio. Esaminando attentamente la Bibbia scoprirete cosa potete fare per piacergli. E scoprirete che non è troppo esigente, infatti le Scritture spiegano che “i suoi comandamenti non sono gravosi” (1 Giovanni 5:3). Dio desidera profondamente premiare la vostra ubbidienza concedendovi il privilegio di vivere nel Paradiso.
“I giusti stessi possederanno la terra, e risiederanno su di essa per sempre” (Salmo 37:29)
Che ne pensate? saluti ciao Andre51

Vedi il profilo dell'utente
2
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
abbattetelooooooooo!

Vedi il profilo dell'utente
3
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Zadig ha scritto:abbattetelooooooooo!


Così va bene?  SGHIGNAZZARE 
 rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
4
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Heaven is in your mind, cantavano 50 anni fa i Traffic, in un brano meraviglioso...(Il Paradiso è nella tua mente, non in chissà quale luogo sconosciuto...).

Vedi il profilo dell'utente
5
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@il pilota ha scritto:
@Zadig ha scritto:abbattetelooooooooo!


Così va bene?  SGHIGNAZZARE 
 rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere
se glielo infili su per il culo credo di sì.

Vedi il profilo dell'utente
6
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Zadig ha scritto:
@il pilota ha scritto:
@Zadig ha scritto:abbattetelooooooooo!


Così va bene?  SGHIGNAZZARE 
 rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere
se glielo infili su per il culo credo di sì.
         
          
          

Vedi il profilo dell'utente
7
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
mescoli il tanak ebraico con la bibbia cei, non se ne può uscire

Vedi il profilo dell'utente
8
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Candido ha scritto:Heaven is in your mind, cantavano 50 anni fa i Traffic, in un brano meraviglioso...(Il Paradiso è nella tua mente, non in chissà quale luogo sconosciuto...).






bella canzone,è nella playlist del mio locale ;-)

Vedi il profilo dell'utente
9
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
il paradiso è il luogo dove i giusti osservano gli eterni orridi tormenti dei dannati, affinché la loro beatitudine sia perfetta

Vedi il profilo dell'utente
10
Lady Joan Marie
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Hara2 ha scritto:il paradiso è il luogo dove i giusti osservano gli eterni orridi tormenti dei dannati, affinché la loro beatitudine sia perfetta
Forse è vero... aspetto 

Vedi il profilo dell'utente
11
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
E' scritto ,ed è parola di Dio: "Il giusto si rallegrerà nel vedere la vendetta". (Salmi 58:10)

"Gli empi daranno spettacolo del loro scempio fino a saziare la vista di ognuno". (Isaia 66, 24)


Dunque le sofferenze eterne degli empi servono a rallegrare i beati, "affinchè la loro beatitudine sia perfetta" ( san tommaso d'aquino)


 pietra 

Vedi il profilo dell'utente
12
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Lady Joan Marie ha scritto:
@Hara2 ha scritto:il paradiso è il luogo dove i giusti osservano gli eterni orridi tormenti dei dannati, affinché la loro beatitudine sia perfetta
Forse è vero... aspetto 
Non ne sei convinta però...quel"forse"trasmette più di quanto tu pensa..

Vedi il profilo dell'utente
13
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico



Il Paradiso lo preferisco per il clima, l'Inferno per la compagnia.
(Oscar Wilde)

Vedi il profilo dell'utente
14
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Che cavolo ci vado a fare in Paradiso se poi non conosco nessuno?

Vedi il profilo dell'utente
15
Rupa Lauste
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
il paradiso é un luogo dove raggio di luna avrá 4 phd in scienze soggettive compulsive, yale sará la psicoterapeuta di gesú, che dopo essere stato mandato in croce dal papá non si é piú ripreso e zadigghe avrá il culo piú bello di biba.

Dio é admin@ ovviamente.

Vedi il profilo dell'utente
16
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Rupa Lauste ha scritto:il paradiso é un luogo dove raggio di luna avrá 4 phd in scienze soggettive compulsive, yale sará la psicoterapeuta di gesú, che dopo essere stato mandato in croce dal papá non si é piú ripreso e zadigghe avrá il culo piú bello di biba.

Dio é admin@ ovviamente.

però dovrei avere un pisello abbastanza lungo per autoinchiappettarmi, altrimenti sarebbe l'inferno e non il paradiso!

Quello di biba si chiama culotto.

PS: oggi provo a fare una pizza particolare, questa: http://blog.giallozafferano.it/loti64/pizza-senza-impasto-bonci-a-lunga-maturazione/

Vedi il profilo dell'utente
17
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
il paradiso è un posto del cazzo dove tutti sono vestiti di lunghe tuniche bianche e sandali ai piedi....dove non si tromba ma per centinaia di migliardi di anni ti svegli ogni santa mattina per cantare tutti insieme le lodi a Dio

l'inferno è un posto di merda pieno di tutti coloro che hanno voluto un inferno per gli altri

Vedi il profilo dell'utente
18
Magonzo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
a logica, se il paradiso è stato perduto per aver assaggiato il frutto della conoscenza, il paradiso dovrebbe ripristinare l'inconsapevolezza o, in subordine, emularla;

immagino un concerto di 4 h dei Dead - o dei Phish, più reperibili; capaci di interrompere il loro concerto standard e coverizzare l'intero White Album, o Tommy o altri classici, per poi tornare ai loro brani - al Golden Gate park, con utili sussidi alle facoltà priocettive somministrati da sacerdoti-collaboratori del dr. Hoffman Sorriso Scemo

Vedi il profilo dell'utente
19
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Un tizio appena morto va all'inferno, incontra Satana alla reception e gli chiede: "Mi scusi ma perche' sono qui, credo di aver condotto una vita regolare... ".
Nel frattempo mentre Satana controlla sfogliando il librone con tutti gli arrivi, il tizio chiede: "Come la si passa qui? ".
"Bah, niente di eccezionale, dimmi da vivo eri un drogato?".
"Beh si' qualcuna, ma niente abusi".
E Satana: "Sappi che qui il lunedi' ci si spara dei gran cannoni da mane a sera".
"Mica male!".
Satana continua: "Dimmi un po', eri uno beone?".
"Mah, sa com'e' il cicchetto, si'... mi piaceva bere".
E Satana: "Al martedi' qua siamo ubriachi da mane a sera".
"Mica male, chissa' che allegria!".
Nel frattempo Satana continua a spulciare il librone degli arrivi.
"Allora?".
E Satana continua: "Dimmi un po' sulla terra eri un culattone? ".
"No! No! Assolutamente!".
Satana chiudendo il libro di scatto gli dice: "Non credo che ti piacera' il mercoledi'... ".

Vedi il profilo dell'utente
20
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
e si, la mela è protagonista di molti importanti fatti storici, dalla guerra di Troia a Newton.

Vedi il profilo dell'utente
21
albagia
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@paolo iovine ha scritto:e si, la mela è protagonista di molti importanti fatti storici, dalla guerra di Troia a Newton.


La mi preferita e : me la dai?

Vedi il profilo dell'utente
22
grilloparlante
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Non oso entrare nell'argomento per palese ignoranza. Una cosa però mi stupisce e mi sconvolge. Pare che tutti quelli che hanno sperimentato un breve stato di morte clinica, abbiano attraversato un tunnel in fondo al quale c'era una gran luce e abbiano sperimentato una sensazione di grande pace, un vera beatitudine. Ma allora a che serve essere probo e onesto se poi anche chi così non è stato prova lo stesso assaggio di post mortem?

Vedi il profilo dell'utente
23
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@grilloparlante ha scritto:Non oso entrare nell'argomento per palese ignoranza. Una cosa però mi stupisce e mi sconvolge. Pare che tutti quelli che hanno sperimentato un breve stato di morte clinica, abbiano attraversato un tunnel in fondo al quale c'era una gran luce e abbiano sperimentato una sensazione di grande pace, un vera beatitudine. Ma allora a che serve essere probo e onesto se poi anche chi così non è stato prova lo stesso assaggio di post mortem?
Se sono poi ritornati coscienti, morti non erano.
Deve essere una specie di "immagine standard" generata da qualche parte non volontaria del cervello.

Vedi il profilo dell'utente
24
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Magonzo ha scritto:a logica, se il paradiso è stato perduto per aver assaggiato il frutto della conoscenza, il paradiso dovrebbe ripristinare l'inconsapevolezza o, in subordine, emularla;

immagino un concerto di 4 h dei Dead - o dei Phish, più reperibili; capaci di interrompere il loro concerto standard e coverizzare l'intero White Album, o Tommy o altri classici, per poi tornare ai loro brani - al Golden Gate park, con utili sussidi alle facoltà priocettive somministrati da sacerdoti-collaboratori del dr. Hoffman Sorriso Scemo
insomma tu riproponi un woodstock nell'alto dei cieli?
Pssss.....senti.....se conosci qualcuno, magari non proprio il capo ma qualcuno che conta....potresti mettere una parola buona per trombare durante l'estasi? Te ne sarei grato

Vedi il profilo dell'utente
25
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Mi ricordo una quartina di Omar Khayyam che terminava con
Omar Khayyam ha scritto:chi è stato all'inferno e chi è tornato dal paradiso?
Così di poterci dare notizia dell'uno e dell'altro, appunto (ai tempi di Khayyam, a cavallo fra XI e XII secolo, la Chiesa d'Occidente nemmeno aveva stabilito il dogma del Purgatorio, che risale al 1215)

Vedi il profilo dell'utente
26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum