Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

i bugiardi seriali

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
LieveMente
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Non so se questa sia la definizione giusta. In ogni caso mi riferisco a quelle persone che quando scopri una loro bugia, lo riconoscono e automaticamente ti spiegano la motivazione con un'altra bugia.
Non è così semplice da spiegare il disorientamento che possono causare. In un primo momento prendi per buono e continui ad interagire normalmente. Dopo tempo...ecco che senza cercare, incappi in un'altra menzogna propinata, fino a che recepisci tutto quello che viene detto dal soggetto in questione, come assolutamente improbabile.
Al successivo chiarimento, non cerchi più la verità, bensi vorresti capire per quale motivo ci si possa inpelagare in una scelta di vita del genere, perchè questo diventa. un modo di rapportarsi all'altro che porta solo alla non conoscenza, alla superficialità, allo scambio di parole e pensieri che non esistono. E magari ci dedicano anche un sacco di tempo ed energie...
Perchè???

Vedi il profilo dell'utente
2
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Che domandona.......................perchè

Vedi il profilo dell'utente
3
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Il titolo mi fa venire in mente gli sciacomicari... YES SGHIGNAZZARE 

Vedi il profilo dell'utente
4
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
LieveMente ha scritto:Non so se questa sia la definizione giusta. In ogni caso mi riferisco a quelle persone che quando scopri una loro bugia, lo riconoscono e automaticamente ti spiegano la motivazione con un'altra bugia.
Non è così semplice da spiegare il disorientamento che possono causare. In un primo momento prendi per buono e continui ad interagire normalmente. Dopo tempo...ecco che senza cercare, incappi in un'altra menzogna propinata, fino a che recepisci tutto quello che viene detto dal soggetto in questione, come assolutamente improbabile.
Al successivo chiarimento, non cerchi più la verità, bensi vorresti capire per quale motivo ci si possa inpelagare in una scelta di vita del genere, perchè questo diventa. un modo di rapportarsi all'altro che porta solo alla non conoscenza, alla superficialità, allo scambio di parole e pensieri che non esistono. E magari ci dedicano anche un sacco di tempo ed energie...
Perchè???

Perché certe persone mentono,o perché tu ci dedichi un sacco di tempo ed energie?Forse perché a loro non va di dire o di affrontare la realtà...e te non vuoi sapere o affrontare la verità...

Vedi il profilo dell'utente
5
LieveMente
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Grazie laura, per aver cercato di interpretare questa mia esposizione piuttosto confusa. La domanda si riferiva a coloro che mentono, invalidando la nascita di un qualsiasi tipo di rapporto costruttivo. La tua risposta è stata comunque illuminante. È realisto chiedersi come mai io abbia continuato a dedicare il mio tempo alla ricerca di una motivazione per un atteggiamento di questo tipo. Evidentemente affrontare la realtà è difficile anche per me e non è un caso che mi rapporti con queste persone. ..

Vedi il profilo dell'utente
6
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
La società è malata di conseguenza non capisce ciò che vuoi dire

Vedi il profilo dell'utente
7
LieveMente
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
tnk's  dudu...tanta comprensione mi commuove  commosso

Vedi il profilo dell'utente
8
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Dudù ha scritto:La società è malata di conseguenza non si capisce ciò che vuoi dire
La frase era così



Ultima modifica di Dudù il Ven 18 Apr 2014 - 19:02, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
9
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
LieveMente ha scritto:tnk's  dudu...tanta comprensione mi commuove  commosso
Deng you

Vedi il profilo dell'utente
10
Amarillis80
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Io ne conosco uno, che appunto mette sulle bugie altre bugie, sfiornado anche l'implausibile, come RObert Pattinson che gli chiede il numero di telefono per dirne una  facepalm Credo sia, oltre che malato, molto insicuro e si sia costruito una vita falsa per risultare vincente, cool. Più che altro ti domandi: ma pensa che io sia deficiente??

Vedi il profilo dell'utente
11
Karen_
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
laura18 ha scritto:
LieveMente ha scritto:Non so se questa sia la definizione giusta. In ogni caso mi riferisco a quelle persone che quando scopri una loro bugia, lo riconoscono e automaticamente ti spiegano la motivazione con un'altra bugia.
Non è così semplice da spiegare il disorientamento che possono causare. In un primo momento prendi per buono e continui ad interagire normalmente. Dopo tempo...ecco che senza cercare, incappi in un'altra menzogna propinata, fino a che recepisci tutto quello che viene detto dal soggetto in questione, come assolutamente improbabile.
Al successivo chiarimento, non cerchi più la verità, bensi vorresti capire per quale motivo ci si possa inpelagare in una scelta di vita del genere, perchè questo diventa. un modo di rapportarsi all'altro che porta solo alla non conoscenza, alla superficialità, allo scambio di parole e pensieri che non esistono. E magari ci dedicano anche un sacco di tempo ed energie...
Perchè???

Perché certe persone mentono,o perché tu ci dedichi un sacco di tempo ed energie?Forse perché a loro non va di dire o di affrontare la realtà...e te non vuoi sapere o affrontare la verità...
Quoto laura! Probabilmente sono persone che non si sentono in grado di affrontare la verità, con tutte le conseguenze che ne derivano, dalle più banali alle più complesse. Conosco persone che negano l'evidenza, e diventa imbarazzante per me, e spero anche per loro, perché sono consapevoli delle storie che raccontano e credono fermamente che ci crederai anche tu!

Una persona, mia amica, la conosco da anni, forse quindici. Probabilmente pensa che dirmi la verità risulterebbe offensivo nei miei confronti. Nonostante io le abbia più volte chiarito che è il contrario ad offendermi. Ecco, non è una persona semplice, al di là delle apparenze. Ha una storia complessa e probabilmente questo è un meccanismo di difesa conseguenza dei più svariati sentimenti nati in merito alle situazioni, poco piacevoli, che ha vissuto e vive ancora.

Vedi il profilo dell'utente
12
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ci sono persone che si iventano una vita intera,il web ne è pieno.

Vedi il profilo dell'utente
13
Lady Joan Marie
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Lo sai? Oggi stavo proprio pensando ad un'esperienza del genere...
Due ragazze una volta le scoprì che mi mentivano, ed io allora ho tagliato i ponti con loro per sempre.

Vedi il profilo dell'utente
14
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
La menzogna è un'arte che presuppone tra l'altro anche una memoria di ferro. Certi tipi disonorano quest'arte. Per fortuna restano soli.

Vedi il profilo dell'utente
15
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Detto così sembra quasi bello,ma quando ne sei vittima non pensi sia tanto carino.

Vedi il profilo dell'utente
16
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum